Come realizzare un contest su Facebook per creare engagement e aumentare la portata dei contenuti

Hai notato che la portata dei contenuti della tua pagina Facebook è scesa?

Non preoccuparti, non sei il solo.

Ma come fare per ottenere di nuovo la portata di prima?

All'inizio di quest'anno abbiamo spiegato i diversi cambiamenti avvenuti all’interno di Facebook e perché questo è un ottimo momento in cui creare una campagna UCG su Facebook: coinvolgere i tuoi clienti nella condivisione di feedback e mostrare come utilizzano i tuoi prodotti e servizi è molto utile per aumentare la portata dei contenuti del tuo brand.

In questo articolo vedremo un altro metodo per aumentare la portata – dopo aver letto questo post avrai un piano concreto e attuabile su come realizzare un contest di successo su Facebook.

Il modo più semplice e più comune di realizzare un contest è mettendo in palio dei premi, per esempio attraverso un post in cui l’azienda fa delle domande agli utenti e disegna il vincitore tra quelli che hanno commentato. Alcuni esempi che ho trovato sul mio feed di Facebook nelle ultime due settimane:

  • Una startup che si occupa di un nuovo servizio di consegne a domicilio ha chiesto ai suoi follower cosa avrebbero volute ordinare
     

  • Un brand di moda ha condiviso la foto di un paio di scarpe della prossima collezione e ha chiesto ai fan di votare il loro preferito usando le reaction o attraverso i commenti
     

  • Un’azienda che ha condiviso informazioni su una nuova tipologia di cibo per cani e ha chiesto ai follower di pubblicare la foto di un amico a quattro zampe che avrebbe gradito il premio.

Quindi, come pianificare un contest di successo su Facebook? Ecco una guida passo per passo:

  1. Pensa ad una domanda accattivante

  2. Scegli una foto degna di nota e un testo invitante per il contest

  3. Scegli un premio che sia veramente prezioso per i tuoi clienti

  4. Stabilisci Termini & Condizioni seguendo le linee guida di Facebook

  5. Promuovi il contest sul tuo sito web e tramite tutte le comunicazioni di marketing

  6. Celebra il vincitor

    Cominciamo!

1. Pensa ad una domanda accattivante

Non accontentarti dell'approccio "commenta se sei interessato". Effettivamente, puoi utilizzare un contest su Facebook come una ricerca sui consumatori e imparare cosa interessa davvero ai tuoi clienti!

La domanda migliore deve essere concreta e allineata con i tuoi prodotti e servizi. Rispondere ad una domanda vaga sui sogni futuri può essere difficile, ma un brand che si occupa di viaggi che chiede ai propri clienti come utilizzerebbero un budget di 500 € è tutta un'altra storia. A volte anche una scelta multipla si rivela una buona idea.

Come scegliere una domanda che sia allineata ai tuoi prodotti e che coinvolga il tuo pubblico? La risposta potrebbe essere scioccante: chatta con i tuoi clienti esistenti!

Raccogli idee dalle recenti discussioni sulla live chat del tuo sito web e intervista alcuni dei tuoi clienti più affezionati tramite telefono o offrendo loro un caffé. Chiedi loro come hanno trovato il tuo prodotto e quale vantaggi ha portato loro. Chiedi di descrivere come si sono sentiti quando hanno iniziato a utilizzare i tuoi servizi. Parlare delle nostre emozioni spesso ci incoraggia a condividere un po' di più le nostre paure, i nostri sogni e anche i nostri bisogni reali.

Una domanda pianificata con attenzione ti aiuterà anche ad escludere coloro che non sono interessati ai tuoi servizi. Mantieni la domanda semplice e concreta ma assicurati che i partecipanti debbano pensare un po' prima di rispondere.


E non dimenticarti che puoi anche chiedere ai fan di Facebook di reagire con un'immagine. Tuttavia, se il tuo contest riguarda esclusivamente le immagini, potresti considerare Instagram come piattaforma su ci realizzarlo.

Per sapere cosa fanno gli altri brand e trarre ispirazione, dai un’occhiata alle 13 idee per il concorso su Facebook di Kim Garst.

2. Scegli una foto degna di nota e un testo invitante per il contest

Il ritmo con cui gli utenti scorrono il feed di Facebook è davvero elevato: più giovane è l'utente dei social media, più veloce è il ritmo.

Quando si tratta dei feed dei social media, l'immagine o il video catturano l’attenzione. Se il tuo contenuto visivo è noioso, irrilevante o in altro modo monotono, l'utente di Facebook lo scorrerà in meno di due secondi (secondo Facebook, le persone passano in media 1,7 secondi guardando un post). Assicurati che l'immagine, il video o la GIF del tuo post siano semplici ma accattivanti. Se il premio può essere fotografato, è una buona idea includerlo nella foto.

Con le dovute considerazioni, puoi anche aggiungere un box con del testo o un'icona nell'immagine per far sapere che questo è un contest. Utilizza questa strategia saggiamente - il testo aggiunto in una foto potrebbe sembrare troppo pubblicitario.

Anche se il testo stesso è secondario, presta molta attenzione al copy del contest. È bene tenere presente che il display mobile mostra solo i primi 90 caratteri, dopodiché il testo risulta tagliato. Concentrati sulle prime righe e sul messaggio accattivante che vorresti trasmettere.

3. Scegli un premio che sia veramente prezioso per i tuoi clienti

Dopo aver pianificato l'invito all'azione e scelto una splendida foto, dovrai decidere quale premio riservare al vincitore. Se hai prodotti che possono essere spediti (o inviati via email), l'attività risulterà piuttosto semplice. I premi multipli di solito sono migliori rispetto al premiare un solo vincitore, a meno che il tuo prodotto non sia costoso e non disponga di una selezione di servizi aggiuntivi.

Non regalare un iPhone, se non sei un rivenditore Apple. Certo, avrai una quantità enorme di partecipanti, ma la probabilità che siano davvero interessati ai tuoi servizi è scarsa.

Al contrario, dovresti scegliere qualcosa che sia allineato con la tua attività e che sia davvero prezioso per il pubblico di destinazione. Puoi fornire un servizio aggiuntivo che aumenti il ​​valore di un prodotto già utilizzato dal cliente? Ad esempio, il servizio è più piacevole quando lo si utilizza con un amico e il vincitore può estendere la propria membership ad altri?

Qual è l'obiettivo finale del contest su Facebook per la tua azienda? Creare engagement all'interno della rete del vincitore, online e offline, e fidelizzare il cliente. Scegli un premio che massimizzi il potenziale di coinvolgimento.

4. Stabilisci Termini & Condizioni seguendo le linee guida di Facebook

Sì, ci sono regole per i contest – e anche molto severe - imposte da Facebook. Familiarizzare con le linee guida di Facebook è fondamentale. Evidenziamo qui i punti chiave:

1. Cosa menzionare nei Termini & Condizioni del contest: durata del contest, chi organizza il contest, come possono partecipare le persone, come verranno contattati i vincitori e qual è il valore del premio finale. Inoltre, devi segnalare che Facebook non è in alcun modo coinvolto nel tuo contest.

2. Non chiedere ai clienti di menzionare la loro partecipazione nel loro profilo. Invece, chiedi loro di commentare il post, fare clic sui pulsanti di reazione o condividere la loro partecipazione sulla tua pagina di Facebook. Secondo le linee guida, chiedere all'utente Facebook di taggare un amico nel commento non va bene: l'algoritmo di Facebook cercherà di identificare post simili e diminuire la copertura dell'intera pagina (non solo del post specifico).

5. Promuovi il contest sul tuo sito web e tramite tutte le comunicazioni di marketing

Proprio come per qualsiasi altro contenuto o campagna di marketing che crei, la parte promozionale è spesso la più lunga.

Innanzitutto, inserisci l'invito all'azione sul tuo sito web e utilizza strumenti di aggregazione dei social media come Flockler per visualizzare le partecipazioni sul tuo sito. Oltre a promuovere il contest, mostrando la social proof, anche il tempo di permanenza sul sito e i tassi di conversione aumenteranno.

Secondariamente, utilizza tutti i canali di marketing per raggiungere i tuoi clienti esistenti e non dimenticare uno degli aspetti chiave: i tuoi dipendenti. La copertura combinata, e in particolare l’engagement dei contenuti pubblicati dai dipendenti, va ben oltre i canali del tuo brand. Hai già creato un programma di advocacy dei dipendenti per il tuo brand?

Terzo, raggiungi nuovi segmenti di pubblico tramite e-mail e pubblicità sui social media. La guida di Neil Patel su come promuovere un post sul blog è molto utile. Ecco qui tre delle nostre tattiche preferite:

1. Targettizza le persone che seguono un esperto si settore o un servizio che fornisce un valore aggiunto se utilizzato insieme al servizio da te offerto.

2. Trova persone che condividono contenuti della concorrenza correlati all'argomento e quindi contattali tramite i canali social o via email.

3. Collabora con altre aziende, influencer e amici chiedendo loro di condividere il contest con i loro follower. Mi gratti la schiena e io gratterò la tua!

Per alcuni di voi le migliori tattiche potrebbero essere offline: partecipate regolarmente a eventi o distribuite campioni gratuiti dei vostri prodotti?

6. Celebra il vincitore

Questo passaggio è ovvio, quindi sarò breve e ti permetterò di usare la tua immaginazione. Più celebri il vincitore (o i vincitori), più forte sarà il rapporto e più alto è l’engagement, online e offline.

Seguire questi sei passaggi dovrebbe aiutarti a organizzare un contest di successo su Facebook. Oltre ai contest, coinvolgere il tuo pubblico nella condivisione di contenuti che menzionano il tuo marchio ti aiuta ad aumentare la portata su Facebook: lo sapevi che puoi raggruppare tutti i post pubblici di Facebook che menzionano una parola chiave o un hashtag e visualizzarli sul tuo sito web?

Potrebbe interessarti

Raggruppa tutti i tuoi contenuti, compreso quel che dicono i tuoi fan, in un unico social hub.

Prenota una demo Comincia la prova gratuita di 30 giorni