4 passaggi per una campagna UCG di successo

Contenuti generati dagli utenti (UGC).

Quando cito questo termine a un potenziale cliente, spesso le prime due domande sono:

1. Come posso coinvolgere i miei clienti nella creazione di più contenuti?

2. Come faccio a garantire che il contenuto non sia una schifezza?

È abbastanza comune che gli addetti al marketing credano che i contenuti generati dagli utenti siano di bassa qualità.

E a volte lo sonno. Abbiamo visto tanti concorsi basati sugli UGC fallire.

Ma se fatti bene, i contenuti autentici generati dagli utenti aumentano la portata e l'engagement sui canali social. E quando i contenuti UGC sono incorporati nel sito web di un’azienda, aumentano il tempo di permanenza sul sito e anche le conversioni.

C'è una semplice ragione per tutto questo: ti fidi dell'opinione di amici, colleghi e anche di altri clienti più della descrizione del prodotto e delle immagini patinate e create ad hoc per il marketing.

Quando analizzi i contenuti creati dai tuoi clienti e ottieni informazioni dettagliate su quale tipo di contenuto performa bene, puoi creare contenuti migliori per il tuo brand e, perché no, utilizzare alcuni dei migliori UGC nelle pubblicità sui social.

Ti sento già dire: sembra fantastico, ma come faccio a ottenere questo nel modo giusto per il mio marchio?

Non molto tempo fa, ho partecipato ad un incontro con il team che si occupa della creazione di contenuti per un cliente – cliente che coinvolge continuamente i suoi clienti nella creazione di contenuti con grande successo - e il cliente ha organizzato una riunione di revisione interna per condividere alcune delle migliori pratiche e suggerimenti provenienti dalla loro recente campagna UGC. Sono stato fortunato ad avere ricevuto questo invito!

Vorresti che condividessi le loro migliori best practice?

Ecco quattro passaggi per ottenere una campagna di successo con contenuti generati dagli utenti:

1. Progetta il concept e la domanda

2. Parti con un profilo basso, coinvolgi e amplifica

3. Cura i contributi migliori e mostrali sul tuo sito web

4. Condividi su tutti i canali di marketing

1. Progetta il concept e la domanda

Il primo passaggio è dove molte aziende sbagliano; il concetto della tua campagna di contenuti generati dagli utenti e la domanda che fai ai tuoi clienti definiranno sia la qualità che il volume dei contenuti che i tuoi clienti forniranno. Imposta uno standard troppo in alto e nessuno farà clic su “Invia”. Imposta uno standard troppo basso e otterrai molti contenuti irrilevanti. Se lo standard è particolarmente basso, nessuno sarà incentivato a partecipare.

Come crei un concetto vincente e la domanda giusta?

Il concetto perfetto e le domande da porre ai tuoi clienti sono unici per ogni azienda e campagna, ma ci sono alcune ricette per avere successo:

  • Fai leva sulle emozioni: chiedi ai tuoi clienti di condividere qualcosa a cui tengono. Ad esempio, chiedi loro di raccontare una storia sui loro cari o su qualcuno che trovano stimolante. I post che menzionano e connettono più persone, insieme al tuo hashtag aziendale, susciteranno un maggiore coinvolgimento. Per ispirarti, dai un’occhiata a come Women for Women chiede al pubblico di condividere una storia su qualcuno che reputa una fonte di ispirazione.
  • Sii specifico: non chiedere ai tuoi clienti di condividere feedback generali; offri loro un chiaro invito all'azione rispetto a cosa vorresti che facessero e, dove possibile, usa anche alcuni degli UGC esistenti come esempio.
  • Punta sui temi che il tuo pubblico ama: il tuo pubblico ama un film in particolare? Usano il tuo prodotto o servizio quando fanno fitness? Ci sono eventi locali o festività nel calendario rispetto a cui il tuo prodotto è adatto? Usa un tema a cui i tuoi clienti possono relazionarsi.
  • Rendilo divertente: non ti sto chiedendo di creare una contest banale con il tuo pubblico condividendo stupidi video di gatti. Ma tieni presente che le campagne con un tocco di umorismo tendono a dare risultati migliori.

2. Parti con un profilo basso, coinvolgi e amplifica

Un altro motivo per cui le campagne UGC a volte falliscono è quando il marchio cerca di creare pubblicità senza coinvolgere la propria community. Vantarsi di quanto sia fantastica la campagna può essere controproducente.

Quanto meglio conosci i tuoi clienti, come parlano di te online e che tipo di contenuti vogliono condividere su di te, tanto più facile è iniziare la campagna con un profilo basso mentre coinvolgi alcuni dei tuoi clienti più attivi.

Comincia facendo alla tua community una domanda sui canali social e poi interagisci con loro. Metti Mi piace e commenta ogni risposta che ottieni, anche quelle che non reputi ottimali. Amplifica alcuni dei migliori contenuti sui tuoi canali social. I migliori esempi guideranno gli altri clienti e, naturalmente, le immagini autentiche dei tuoi clienti stimoleranno anche un maggiore coinvolgimento.

3. Cura i contributi migliori e mostrali sul tuo sito web

Quando ricevi le risposte alla tua domanda, è il momento di avviare la tua campagna inserendo i migliori contributi, selezionandoli tra i contenuti generati dagli utenti, sul tuo sito web. Tutti noi amiamo essere riconosciuti e mostrare i contenuti sui tuoi canali digitali spingerà anche altri utenti a partecipare alla campagna.

Oltre ad aiutare la tua campagna a crescere, il contenuto social mostrato sul tuo sito web aumenterà il tempo di permanenza sul sito, fattore che può migliorare il SEO e aumentare i tassi di conversione.

4. Condividi su tutti i canali di marketing

L'ultimo passaggio consiste nel condividere il contenuto su tutti i canali di marketing disponibili. Spesso i marchi promuovono le campagne UGC sui canali social ma non integrano le campagne in tutti i canali di comunicazione.

Da un po’ di tempo a questa parte, i canali social danno priorità ai contenuti condivisi dai nostri amici e colleghi, ma prendi in considerazione l'utilizzo di un budget pubblicitario per aumentare la portata della campagna. Crea annunci con foto fatte dai clienti che usano i tuoi prodotti. Vedere un altro cliente come me utilizzare il prodotto è molto più coinvolgente di vedere una foto patinata creata da hoc.

E non dimenticare i punti vendita! Hai qualche spazio vuoto nelle pareti degli ascensori o in prossimità delle casse?

Potrebbe interessarti

Raggruppa tutti i tuoi contenuti, compreso quel che dicono i tuoi fan, in un unico social hub.

Prenota una demo Comincia la prova gratuita di 30 giorni
Comincia la prova gratuita di 30 giorni