4 benefici dell’utilizzare i contenuti generati dagli utenti nel marketing per e-commerce

Ti svelerò un segreto: quando i clienti condividono le immagini dei tuoi prodotti in un contesto di vita reale, è molto probabile che vengano commentati da amici e conoscenti.

Ok, sono certo che lo sai già, ma in che modo i contenuti generati dagli utenti possono portare benefici agli e-commerce?

Ecco un elenco di 4 benefici che è possibile ottenere mostrando i contenuti generati dagli utenti sul tuo sito e-commerce poiché aiutano a:

• Creare Social Proof

• Migliorare il coinvolgimento e la portata dei contenuti

• Aumentare la quantità di contenuti ispirazionli

• Aumentare i tassi di conversione.

1. Gli UCG generano Social Proof

Ti ricordi dell'ultima volta che un tuo amico o collega ti ha consigliato un prodotto o di quando hai guardato un video di unboxing dal tuo YouTuber preferito? Come ti sei sentito?

Eri infastidito come quando ti trovi una pila di volantini nella casella della posta?

È quello che pensavo.

Quando si tratta di marketing e vendite, il passaparola è sempre più efficiente delle pubblicità vere e proprie. Le persone si fidano delle altre persone, non nei loghi. Aggiungendo contenuti generati dagli utenti nel tuo webshop, puoi mostrare i prodotti come vengono realmente utilizzati; non solo in eleganti foto piatte (non che ci sia qualcosa di sbagliato in quel tipo di foto).

Inoltre, i contenuti generati dagli utenti fanno sentire le persone parte di una comunità. Spesso quando acquistiamo vestiti, come per esempio una felpa con cappuccio o l'ultimo gadget di Apple, utilizziamo il prodotto per costruire e portare avanti la nostra identità. Quando stai pensando di acquistare un maglione in particolare, ti chiedi se ne hai effettivamente bisogno, ma pensi anche se vuoi essere il tipo di persona che lo indossa. Per creare un senso di appartenenza all'interno del tuo e-commerce, i contenuti generati dagli utenti sono senza dubbio la soluzione più efficace.

2. I contenuti generati dagli utenti migliorano l'engagement e la portata dei social media

Quando sempre più aziende entrano nella giungla conosciuta come Social Media, è chiaro che la competizione per l'attenzione si sta facendo dura. Chi è a conoscenza dei nuovi canali o delle funzionalità più recenti di quelli esistenti potrebbe avere un vantaggio a breve termine, ma più i nuovi canali diventano popolari, più è difficile distinguersi.

Hai notato che la tua portata organica dei tuoi contenuti sta già scendendo? A molti di noi è successo.

I giganti dei social media, come Facebook, cambiano costantemente i loro algoritmi per dare priorità ai contenuti dei nostri amici e familiari, riducendo così la visibilità dei contenuti delle pagine aziendali.

Come fare quindi per aumentare la portata? Ecco tre suggerimenti e tattiche che puoi iniziare a utilizzare oggi senza disporre di un budget elevato

Suggerimento n° 1: chiedi ai tuoi clienti di condividere la loro esperienza con gli amici e menzionare la tua pagina Facebook, il tuo profilo Instagram o il tuo account Twitter. Gli algoritmi dei canali social danno la priorità ai contenuti che ricevono più like e commenti e cosa potrebbe essere più efficace e coinvolgente di un selfie con il nuovo vestito che il tuo cliente ha appena acquistato? Per ulteriori informazioni sull'algoritmo di Facebook, leggi il nostro post su come impostare campagne basate su contenuti generati dagli utenti su Facebook.

Suggerimento n° 2: riposta il contenuto condiviso dai tuoi clienti. Evidenziare e promuovere il contenuto dei tuoi clienti è un modo efficace per aumentare il numero di follower e creare una community attorno al tuo marchio. Buffer, uno strumento di gestione per social media, ha usato questa tattica con grande successo - ripubblicando i migliori contenuti generati dagli utenti, ha aumentato il numero di follower di Instagram del 400% in un anno.

Suggerimento n° 3: lancia una campagna influencer marketing con dipendenti, celebrità e i clienti più coinvolti. Con l'aumento degli ad blockers e il declino del consumo dei media tradizionali, è facile prevedere che il l’influencer marketing crescerà sempre più nel 2018 e negli anni a venire. Con questa consapevolezza, abbiamo creato una guida all’Influencer marketing, scaricabile gratuitamente, per aiutarti a pianificare, implementare e misurare le campagne tue campagne di influencer marketing.

3. Aumenta il numero di contenuti ispirazionali

Una sfida comune per i professionisti del marketing consiste nel continuare a produrre contenuti pertinenti e di alta qualità in modo consistente. I clienti si aspettano che le aziende siano attive sui loro canali social preferiti e i marketer si sentono a volte travolti - c'è un limite al budget e alle risorse disponibili per la creazione di contenuti sui social media.

È qui che entrano in gioco i contenuti generati dagli utenti.

Posso sentire alcuni di voi che dicono: non abbiamo contenuti generati dagli utenti e non abbiamo idea di come iniziare.

Non preoccuparti; sei in buone mani. Aiutiamo i nostri clienti a risolvere questo problema ogni giorno. Ecco un approccio in due fasi su come ottenere contenuti generati dai tuoi clienti:

In primo luogo, contatta alcuni dei tuoi clienti più attivi e intervistali su come sono inizialmente venuti in contatto con il tuo prodotto, qual era la loro necessità e in che modo il tuo prodotto li ha aiutati a risolvere il problema, in altre parole, come il tuo prodotto ha reso la loro vita migliore Quindi utilizza il contenuto dell'intervista per creare citazioni del cliente e mostrale sul tuo e-commerce.

Secondariamente aggiungi una cta che chieda ai tuoi clienti di fornire un feedback sui canali social menzionando il tuo account o la tua pagina. Posiziona una cta accanto alle recensioni che hai raccolto dalle interviste e inizia a mostrare il feedback dei canali dei social.

4. I contenuti generati dagli utenti aumentano il tasso di conversione

Se non sei ancora convinto, questo dovrebbe spostare l'ago della bilancia per sempre: i contenuti generati dagli utenti aumentano i tassi di conversione.

Il tasso di conversione è sempre legato al business; lo scopo di visualizzare i contenuti sociali sul tuo e-commerce è quello di incoraggiare il cliente ad agire e acquistare il tuo prodotto.

Per ispirati scopri come GlassesUSA ha creato un Social Shop con le immagini dei propri clienti. Tutte le immagini sul social wall supportato da Flockler sono taggate con i prodotti, fattore che consente ai clienti di passare dall'ispirazione all'azione.

Adesso sei convinto?

Potrebbe interessarti

Raggruppa tutti i tuoi contenuti, compreso quel che dicono i tuoi fan, in un unico social hub.

Prenota una demo Comincia la prova gratuita di 30 giorni
Comincia la prova gratuita di 30 giorni