Quali sono i benefici principali di un social media wall?

Hai mai avuto un incubo durante il quale il tuo sito web aziendale non ha contenuti interessanti e ti trovi a pensare che non ci siano abbastanza risorse per la creazione di nuovi contenuti?

Non preoccuparti; non sei il solo.

Secondo Convince & Convert, il 27% dei marketer trova difficile produrre abbastanza contenuti.

Un social media wall incluso nel tuo sito può aiutarti a superare questa sfida.

Ma che cos'è un social media wall?

Un social media wall raccoglie in un unico posto i contenuti dei vari feed dei canali social e viene mostrato sul sito web di un'azienda, nelle app mobile, negli schermi digitali e in qualsiasi altro servizio digitale. I contenuti freschi (e di solito aggiornati automaticamente) sul tuo sito web renderanno vivido il tuo sito e ti aiuteranno a dimostrare di essere un esperto in un'area specifica.

La maggior parte delle aziende oggi è attiva sui social e puoi creare un social wall in pochi minuti, raggruppando i tuoi contenuti. Per creare contenuti social ci vogliono sudore e fatica, quindi perché non riutilizzare quegli stessi post sul tuo sito?

Sono certo che la tua azienda ha già un social network sulla home page ma, nel caso in cui tu non ce l’abbia, ecco una guida passo-passo su come aggiungere un feed social sul tuo sito web.

"Non pubblichiamo molti contenuti quindi può avere senso usare un social wall?”

Non è indispensabile creare contenuti per avere un social wall. 

Hai creato campagne di influencer marketing? Collabori con altre società o partecipi a eventi di settore? I siti di notizie, i tuoi dipendenti o i clienti menzionano attivamente il tuo marchio o un hashtag legato al tuo brand? Gli strumenti di aggregazione social come Flockler ti aiutano a gestire e mostrare i contenuti pubblici dei social media creati dai tuoi fan e dalle parti interessate ai tuoi prodotti e molto probabilmente c'è un flusso di post preziosi che ti aspettano.

Se cerchi ispirazione dai un occhio al social media wall della nazionale di cricket della Nuova Zelanda: post dei giocatori, dei fan e news verificate vengono mostrati con successo.

I benefici principali di un social media wall

When people ask me what I do for work, they often wonder why organisations, from SMEs to global brands, would display social media walls on their websites. What’s the point?

Quando le persone mi chiedono cosa faccio per lavoro, si chiedono spesso perché le aziende, dalle PMI ai marchi globali, mostrino i feed dei social media sui loro siti web. A che scopo?

Le dimensioni e l'industria giocano un ruolo significativo in ciascun caso, ma i principali vantaggi di un social wall sono:

  1. Aumentare il numero di follower dei social

  2. Aumentare engagement e portata organica sui social media

  3. Aumentare il tempo trascorso sul sito (e migliorare la SEO)

  4. Aumentare le conversioni con le social proof

1. Aumentare il numero di follower dei social

La maggior parte degli esperti di marketing afferma che uno degli obiettivi sui social è aumentare il numero di follower. Mostrare contenuti stimolanti sui tuoi canali social e su tutti gli altri servizi digitali guiderà il traffico verso i tuoi account social e aumenterà il numero di follower e fan.

Il traffico verso i tuoi siti proviene da più fonti e solo una minima parte dei visitatori del tuo sito web sono follower dei tuoi account social (per non parlare degli altri canali!). Un social wall è un ottimo modo per mostrare tutti i tuoi contenuti in un unico posto e ispirare il pubblico a seguire i tuoi aggiornamenti futuri.


A proposito, hai solo bisogno che le persone visitino la tua pagina Facebook o il tuo account Instagram per poter successivamente creare pubblicità targettizzate. Per ulteriori spunti, leggi il nostro post sul blog su come creare un'efficace campagna pubblicitaria sui social media.

2. Aumentare engagement e portata organica sui social media

Sai come i canali social danno priorità ai contenuti che vengono mostrati a ciascun utente?

I nostri amici e le altre persone che seguiamo sui social pubblicano ogni giorno così tanti contenuti che è impossibile per noi vederli tutti. Pertanto, gli algoritmi danno priorità ai post che hanno il maggior coinvolgimento all'interno della nostra rete. In altre parole, i social mostrano i post che hanno il maggior numero di condivisioni, mi piace, reazioni e commenti delle persone che conosciamo e aggiungono alcuni dei post più recenti (e gli annunci più pertinenti) al mix, in base ai nostri interessi e comportamenti passati.

Mostrare i contenuti dei social sui tuoi servizi digitali stimolerà il pubblico a condividere i post con i loro amici e questo aumenterà la tua visibilità e la tua portata sui social. Inoltre, il contenuto porterà traffico verso i tuoi account e ispirerà i visitatori a mettere mi piace e commentare alcuni dei tuoi post.

In breve: più persone interagiscono con i tuoi post, più persone li vedranno nei loro feed.

3. Aumentare il tempo trascorso sul sito (e migliorare la SEO)

Oltre ad aumentare l’engagement e la portata sui canali social, un social wall migliorerà anche le metriche del tuo sito!

Contenuti stimolanti e freschi ti aiuteranno a mantenere i visitatori impegnati più a lungo e a dedicare più tempo al tuo sito, il che porterà traffico alle pagine dei tuoi prodotti e alle call to action. Il maggior tempo speso sul sito può migliorare anche il tuo posizionamento SEO e di ricerca di Google.

Il magazine Interact di TaylorMade Golf è un eccellente esempio di come i marchi possono aumentare il tempo trascorso sul sito aggiungendo un social media wall. Il magazine Interact raccoglie post dei social ispirati da aziende, giocatori di golf e altre fonti attendibili, e questo spinge il traffico verso le pagine dei prodotti e la pagina di iscrizione alla newsletter. Secondo Graeme Morton, responsabile consumer marketing di TaylorMade Golf, il tempo trascorso sul sito è maggiore di 3-4 laddove il social media wall viene mostrato.

4. Aumentare le conversioni con le social proof

Fino a 10, 15 anni fa probabilmente avresti chiesto raccomandazioni in merito a prodotti ad amici e colleghi. Potresti ancora farlo, ma oggigiorno ci rivolgiamo sempre più spesso ai social e chiediamo ai nostri contatti oppure cerchiamo gli ultimi post e gli hashtag per trovare altre persone che utilizzano i prodotti che stiamo cercando.

Quale modo migliore di informarsi sulla destinazione di una vacanza che non cercando l’hashtag su Instagram?

Ci siamo sempre fidati di più dei feedback dei nostri conoscenti che non delle immagini patinate e di marketing delle aziende e lo stesso vale per i social. Chiedere ai tuoi clienti di condividere feedback con un hashtag legato al tuo brand o di menzionare il tuo account è un modo eccellente per raccogliere alcuni contenuti autentici sul tuo social wall.


Molte persone amano condividere le proprie esperienze positive online e promuovere il tuo hashtag tramite il tuo sito, l'email marketing, i canali social e nei negozi incoraggerà i clienti a fornire feedback tramite i canali social. Mostrare quelle esperienze autentiche sul tuo sito web aumenterà i tassi di conversione.

Per ispirarti guarda come GlassesUSA ha creato un social shop con post di influencer e clienti soddisfatti.

Come aggiungere un social wall al tuo sito web?

Creare un social media wall è facile e veloce. Ecco come cominciare

1. Imposta i feed dai canali social

Con Flockler, puoi decidere le tue regole sul tipo di contenuto che desideri mostrare sul tuo sito web. Invece di selezionare ogni singolo contenuto uno a uno, la maggior parte degli utenti Flockler imposta feed automatici da vari canali e crea un mix di contenuti. Instagram e Facebook sono i canali più popolari e l'elenco dei feed social supportati suddivide i canali e i tipi di contenuti disponibili al momento


Configurare un feed automatico per raccogliere post tramite hashtag, i post che menzionano un nome utente o post specifici pubblicati da uno specifico account richiede meno di un minuto. Ecco un video che ti mostra come fare:


Quando crei un feed automatico, puoi decidere se mostrare automaticamente i post sul tuo sito o se metterli in stand by perché vengano prima moderati:


Anche se decidi di mostrare i post automaticamente, puoi sempre nascondere ogni singolo post dal social wall in un secondo momento.


2. Inserire una social wall su siti, app mobili o qualsiasi servizio digitale

Dopo aver creato un feed automatico, vai alla scheda "Incorpora codici" su Flockler, copia il codice e chiedi al tuo sviluppatore di incollarlo sul tuo sito web, app mobile o servizio digitale. Per impostazione predefinita, il codice incorporato crea un layout elegante e reattivo, ma è possibile personalizzare l'aspetto con l'aiuto del team Flockler o del proprio sviluppatore di fiducia.

Ecco un esempio di come il social wall potrebbe essere mostrato sul tuo sito:

È possibile creare diversi social wall e mostrarli su un numero illimitato di siti, pagine e servizi. Il prezzo si basa sul numero di feed automatici che hai creato e non c'è limite al numero di pagine dove il contenuto viene mostrato o al numero di social wall che hai creato. Più valore aggiunto ottieni per il prezzo pagato, più felici siamo noi!

Oltre ai siti web, molte aziende dispongono di schermi digitali per mostrare i contenuti negli uffici o negli spazi pubblici. Un layout per i social media è un'ottima opzione anche per i display digitali, ma un formato di presentazione che mostra a ruota gli ultimi post è spesso più adatto e coinvolgente per i visitatori.

Ecco un esempio di un formato di presentazione del FIFA Museum di Zurigo:

Hai già creato un social media wall per la tua azienda? Iscriviti alla nostra prova gratuita di 30 giorni e inizia subito. Se non sei del tutto sicuro che il social wall sia giusto per te, inviaci una email o chatta con noi per saperne di più sulle funzionalità e sulle storie di successo per vedere come gli altri stanno usando la nostra piattaforma.

Potrebbe interessarti

Raggruppa tutti i tuoi contenuti, compreso quel che dicono i tuoi fan, in un unico social hub.

Prenota una demo Comincia la prova gratuita di 30 giorni